Agility e Obedience


Entrambe sono discipline cinofile che hanno come primo scopo poter fare col proprio cane un'attività ludica e ricreativa esaltandone le caratteristiche collaborative che contraddistinguono ogni soggetto canino in relazione alla partnership umana.
Sono entrambi praticabili con ogni tipo di razza e non, visto che non esiste nessuna limitazione allo svolgimento delle attività anche da un punto di vista agonistico.
Passo ora a descrivere in breve in cosa consistano le due discipline:

Agility dog è un percorso ad ostacoli, salti, tubi morbidi e rigidi, slalom, palizzata, passerella, bascula, gomma e tavolo, la cui disposizione viene cambiata di volta in volta e la percorrenza decisa da un giudice in base al livello che il binomio ha raggiunto. Il primo termine di valutazione in questa disciplina è la corretta percorrenza senza che vengano svolti ne errori che rifiuti, solo in un secondo momento conterà la velocità con cui è stato svolto l'intero percorso.

Obedience invece è una disciplina che fa della massima precisione nello svolgimento d'esercizi d'obbedienza la sua caratteristica peculiare, questi consistono in prove di condotta al guinzaglio e senza, esercizi di riporto, discriminazione olfattiva, obbedienza a distanza del conduttore, diventando sempre più complessi mano a mano che il binomio aumenti la sua preparazione ed esperienza.
Lo scopo principale di queste attività è essenzialmente ludico, ma proprio per il fatto che vengono esaltate le caratteristiche del cane e che sono sport svolti insieme al padrone è indubbio che il rapporto che si instaura tra i due sia sempre più proficuo ed avvincente.
Ovviamente le metodologie utilizzate non fanno mai uso di strumenti di tipo coercitivo, ma anzi vengono utilizzati il gioco e rinforzi positivi, come del resto sarebbe categorico fare in ogni attività col proprio cane.
Cosa importante da non sottovalutare è anche l'interezione fra il cane, gli altri suoi simili e gli esseri umani, visto che in prevalenza questi corsi sono di tipo collettivo, proprio per migliorare la socialità dell'amico a quattro zampe e per i padroni di poter condividere insieme ad altre persone un hobby comune.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn