La Prossemica

La prossemica è la disciplina semiologica che studia i gesti, il comportamento, lo spazio e le distanze all’interno di una comunicazione, sia verbale sia non verbale.

Lo studioso Hall ha osservato che la distanza tra le persone è correlata con la distanza fisica, ha definito e misurato quindi quattro “zone” interpersonali:

La distanza intima (0-45 cm).
La distanza personale (45-120 cm) per l’interazione tra amici.
La distanza sociale (1,2-3,5 metri) per la comunicazione tra conoscenti o il rapporto insegnante-allievo.
La distanza pubblica (oltre i 3,5 metri) per le pubbliche relazioni.

Nel libro “La dimensione nascosta”, Edward Hall osservò che la distanza alla quale ci si sente a proprio agio con le altre persone vicine dipende dalla propria cultura: i sauditi, i norvegesi, gli italiani e i giapponesi hanno infatti diverse concezioni di vicinanza.

Nei cani possiamo riscontrare svariate similitudini: conoscere la prossemica del cane con cui viviamo può aiutarci a sviluppare con lui una convivenza più serena ed appagante per entrambi.
In ambito educativo è uno dei maggiori elementi da tenere presente per un corretto sviluppo comunicativo.

Durante i nostri percorsi di Educazione Cooperante affrontiamo questa tematica e tante altre: il primo incontro è gratuito e senza impegno.

 

Scroll to top